!--Tradedoubler site verification 1264796 -->

lunedì 25 febbraio 2013

RINNOVAMENTO: HAIRSTYLE

Sono in procinto di rinnovare il look, partendo dai capelli, che sono il punto di partenza per tutte le donne che decidono di cambiare.

Di sicuro cambio colore, voglio schiarire, per arrivare all'estate un po' più solare! Mi sono fatta affascinare da diversi castani... Sia dorati che ramati, anche se dipenderà molto da quanto sia possibile schiarire.

L'ultimo è quello che mi piace di più. Per il taglio sono ancora molto indecisa. Vorrei tenere l'effetto "più lungo davanti" ma al tempo stesso fare una frangia e una scalatura che diano volume e mi permettano uno styling versatile, riuscendo a farli lisci come spaghetti, oppure verso l'esterno come Farrah Fawcett. Di sicuro tornerò alla riga in mezzo, visto che di lato devo far ricrescere i capelli rasati a ottobre.

 

mercoledì 20 febbraio 2013

lunedì 18 febbraio 2013

RICETTE: SEMIFREDDO AL CAFFÈ CON BASE CROCCANTE E COPERTURA FONDENTE

Visto che a San Valentino Mister C era fuori Milano sbbiamo festeggiato venerdì sera. Niente regali, solo una cenetta romantica a casa, con un dolce speciale a forma di cuore.
Una ricerca infruttuosa dell'ultimo minuto di uno stampo con questa forma (lo trovate da ikea) mi ha costretto ad applicare "l'arte dell'arrangiarsi" trasformando una normalissima teglia tonda in una forma a cuore grazie ad una striscia di carta stagnola.



Non ho fatto la torta seguendo una ricetta precisa, ma cercando di emulare un dolce al caffè che mi piace tantissimo, che mia mamma compra vicino a casa. È un semifreddo con una base croccante alle noci, che sembrano carammellate, ma non è dura come un torroncino, e ha uno strato superiore come una glassa al cioccolato.
Partendo da questa "idea" ho fatto una base al riso soffiato e cioccolato fondente, usando 175g di riso soffiato, 100g di noci e circa 125 di cioccolato e 50g di burro. Ho fatto sciogliere cioccolato e burro in un pentolino e poi ho amalgamanto al riso soffiato, e poi steso tutto sul fondo della teglia, coperto da carta da forno e sistematoil risultato in frigo.
Fatto questo ho proseguito con la preparazione del semifreddo al caffè, utilizzando la ricetta trovata su giallo zafferano. Seguitela considerando che i tuorli d'uovo vanno pesati, io invece dei 5 consigliati ne ho usati 8. Una volta pronto versate il composto sulla base e mettete tutto in freezer.

Una volta solidificato preparate lo strato superiore, magari seguendo questa ricetta di gelatina al cioccolato, visto che io ho sbagliato facendo una una glassa, che, essendo troppo rigida, "slitta" sul semifreddo. Decorate con noci (io le ho usate intere e macinate) e riccioli di cioccolato.
Se la provate fatemi sapere come vi viene, Mister C ha davvero gradito! Io la riproporrò ai miei genitori il prossimo week end nella versione morbida. 



venerdì 15 febbraio 2013

13.01 OUTFIT: MILITARY GREEN

Avevo promesso che sarei tornata con gli outfit... promessa mantenuta! Oggi c'è una giornata splendida qua a Milano, e ne abbiamo approfittato per fare un giro al parco e scattare qualche foto.

I pormised to post some outfit and here I am! Today the weather in Milan is fantastic, so we took a walk and some pictures.


Alcuni dei capi che indosso in queste foto sono stati acquistati in stagioni molto diverse, e hanno tutti una storia: gli occhiali regalo di compleanno di Mister C, le scarpe comprate durante l'erasmus in Spagna sei anni fa, il cappotto a Venezia di ritorno dalla Biennale 3 anni fa... 

Some of the outfit's pieces were bought in different past seasons, and each has its own story: the sunglasses gifted by Mister C. at birthday. the shoes bought on sale during the Erasmus 6 years ago and the coat bought in Venice, during a trip to visit the Biennale.

Sunglasses: Prada
Coat: Benetton
Dress: Asos
Belt: Asos
Bag: Cromia
Shoes: Zara

Il vestito invece l'ho acquistato su Asos a inizio stagione, mi è piaciuto perchè univa due dei "must have trend" della stagione, il militare e la pelle. 

I bougt the dress, on the contrary, on Asos at the beginning of the season because it has two of the "must trend": military and leather. 







giovedì 7 febbraio 2013

J'AIME MON CARRE

Era da tanto che lo desideravo, essendo uno dei veri e propri must have di ogni fashionista che si rispetti. Il carrè. Ma non uno qualsiasi, quello di Hermès. Perché si sa, di foulard che ne sono tanti, ma questo è il padre di tutti, per grafica e per tradizione. Dopo aver ardentemente desiderato quello con le mongolfiere ("Les Folies du Ciel" di Loïc Dubigeon, 1984, in vendita su yoox) senza averlo potuto acquistare, a Natale è arrivata la tanto gradita sorpresa, bellissima nella sua confezione arancione.

Si tratta di un pezzo della collezione Galope Chromatique, nel colore viola (qui tutte le altre varianti). Mi piace perchè è grafico e contemporaneo, da designer superchic - che io non sono. Il problema del primo carrè, però, è che risulta difficile capire come indossarlo senza sembrare una vecchia zia. Ed ecco che mi sono improvvisata ricercatrice ed ho trovato due spunti interessanti.

Il primo quello di "come lo indossano le altre", nella rubrica di "un nodo alla settimana", condivisa da tre diverse blogger: Clarissa (http://www.lastanzadegliarmadi.com/), Meggie (http://www.despetitspoisgris.com/) e Bailing (http://www.inthemoodforlove.it/). tanti spunti "reali" per farsi subito un'idea di come potrebbe essere l'effetto finale.

Il secondo, illuminante, la guida della maison, che mostra con delle illustrazioni molto efficaci vari tipi di nodi. L'ho trovata qui, credo fosse un tempo scaricabile dal sito istituzionale, ma ora non ve n'è traccia!

 

 

 
Quest'estate voglio assolutamente metterlo così! Comunque a breve vi posterò un outfit (già vorrei riprendere a postare outfit) nel quale sarà protagonista.
 
E voi come lo portate?